Salta al contenuto Salta al menu'

Consumatori

In Primo Piano

Internet? Sicuro! - Educare alla consapevolezza in rete.

Workshop - 27 settembre 2018 - Palazzo Bastogi, Firenze - Rete e social network: consapevolezza dei rischi e delle insidie che nascondono.

Contattare gli sportelli delle Associazioni consumatori e utenti per assistenza

Le Associazioni dei consumatori e degli utenti sono raggiungibili attraverso la rete dei punti di informazione ed assistenza per il cittadino consumatore ed utente

"Comitato regionale consumatori utenti" (Crcu) per dare voce a consumatori e utenti

Il Comitato regionale dei consumatori e utenti (Crcu), è organo di supporto all'attuazione delle politiche regionali di tutela e difesa dei consumatori e degli utenti.

Contattare il settore Tutela consumatori e utenti della Regione

Gli uffici del settore "Tutela dei consumatori e utenti, politiche di genere, promozione della cultura di pace" si trovano a Firenze nel Palazzo Cerretani in Piazza dell'Unità...
« Indietro

Contattare gli sportelli delle Associazioni consumatori e utenti per assistenza

Cosa fare per

Contattare gli sportelli delle Associazioni consumatori e utenti per assistenza

Gli sportelli consumatori utenti presenti nelle dieci province della Toscana

Le Associazioni dei consumatori e degli utenti sono raggiungibili attraverso la rete dei punti di informazione ed assistenza per il cittadino consumatore ed utente: la rete "‘Prontoconsumatore"

Sportelli della rete "Prontoconsumatore" accreditati da Regione Toscana, provincia per provincia: accedi alla voce Sportelli Infoconsumo dalla home page del sito del Progetto Infoconsumo

Costituita nel 2002 con l'accreditamento dei primi 27 sportelli, e successivamente ampliatasi attraverso un progetto cofinanziato dal Ministero delle attività produttive, la rete Prontoconsumatore è attualmente composta da 91 sportelli diffusi su tutto il territorio regionale e gestiti dalle Associazioni dei consumatori iscritte all'Elenco regionale delle associazioni dei consumatori e degli utenti.
Per entrare a far parte della rete è necessario che gli sportelli rispettino determinati requisiti, tra i quali un orario minimo di apertura di almeno sei ore settimanali suddivise in due giorni.

 


Ultima modifica: 20/04/2015 13:17:52 - Id: 46846