Salta al contenuto Salta al menu'

Consumatori

In Primo Piano

Contattare gli sportelli delle Associazioni consumatori e utenti per assistenza

Le Associazioni dei consumatori e degli utenti sono raggiungibili attraverso la rete dei punti di informazione ed assistenza per il cittadino consumatore ed utente

Mese dell'educazione finanziaria

Intervento formativo promosso dalla Regione Toscana, rivolto alle Scuole secondarie di primo grado del territorio regionale, per l'anno scolastico 2018-2019

"Comitato regionale consumatori utenti" (Crcu) per dare voce a consumatori e utenti

Il Comitato regionale dei consumatori e utenti (Crcu), è organo di supporto all'attuazione delle politiche regionali di tutela e difesa dei consumatori e degli utenti.

Contattare il settore Tutela consumatori e utenti della Regione

Gli uffici del settore "Tutela dei consumatori e utenti, politiche di genere, promozione della cultura di pace" si trovano a Firenze nel Palazzo Cerretani in Piazza dell'Unità...
« Indietro

Contattare gli sportelli delle Associazioni consumatori e utenti per assistenza

Cosa fare per

Contattare gli sportelli delle Associazioni consumatori e utenti per assistenza

Gli sportelli consumatori utenti presenti nelle dieci province della Toscana

Le Associazioni dei consumatori e degli utenti sono raggiungibili attraverso la rete dei punti di informazione ed assistenza per il cittadino consumatore ed utente: la rete "‘Prontoconsumatore"

Sportelli della rete "Prontoconsumatore" accreditati da Regione Toscana, provincia per provincia: accedi alla voce Sportelli Infoconsumo dalla home page del sito del Progetto Infoconsumo

Costituita nel 2002 con l'accreditamento dei primi 27 sportelli, e successivamente ampliatasi attraverso un progetto cofinanziato dal Ministero delle attività produttive, la rete Prontoconsumatore è attualmente composta da 91 sportelli diffusi su tutto il territorio regionale e gestiti dalle Associazioni dei consumatori iscritte all'Elenco regionale delle associazioni dei consumatori e degli utenti.
Per entrare a far parte della rete è necessario che gli sportelli rispettino determinati requisiti, tra i quali un orario minimo di apertura di almeno sei ore settimanali suddivise in due giorni.

 


Ultima modifica: 20/04/2015 13:17:52 - Id: 46846