Salta al contenuto Salta al menu'

Consolidato del Servizio sanitario regionale

Consolidato del Servizio sanitario regionale

Bilanci consolidati preventivi/consuntivi del Sst (art. 32 del D.lgs. 118/2011)

I bilanci consolidati preventivi/consuntivi del Servizio sanitario regionale sono predisposti dal responsabile della Gestione Sanitaria Accentrata (Gsa). L'area di consolidamento include tutte le Aziende Sanitarie e la Gsa ed esclude l'Istituto per la Prevenzione Oncologiaca (Ispo), la Fondazione G. Monasterio e gli Enti di Supporto Tecnico Amministrativo di Area Vasta, questi ultimi poi confluiti nell'Estar.
Il processo di aggregazione e "consolidamento" viene effettuato con l'aggregazione (sommatoria) delle voci patrimoniali ed economiche dei suddetti bilanci e prospetti e con l'elisione delle partite interne agli enti dell'area di consolidamento. Sono eliminati, pertanto, i costi e i ricavi ed i debiti e crediti "infragruppo", cioè le partite contabili reciproche incluse nei bilanci delle Aziende del Servizio Sanitario Regionale e nel bilancio della Gsa.

 

Bilancio di previsione annuale

2016
2014
2013

 

Bilancio consuntivo

2015
2014
2013
2012


Ultima modifica: 13/06/2018 15:18:55 - Id: 13310645