Salta al contenuto Salta al menu'

Concorsi e bandi Enti Locali

In Primo Piano

Concorsi

Concorsi, mobilità esterna, graduatorie e modulistica Tempo indeterminato bandi aperti - attualmente non sono presenti nuovi bandi concorsi in...

Comunicato: "Trasmissione dei dati utili per la redazione dei prospetti statistici"

Comunicato: "Trasmissione dei dati utili per la redazione dei prospetti statistici"

Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

IL PRESIDENTE

VISTI

gli articoli 249, 250 e 251 del D.lgs. 163/2006 che prevedono, tra le altre disposizioni, il compito per l’Osservatorio di redigere entro il 20 ottobre di ciascun anno i prospetti statistici per tutti i contratti pubblici di rilevanza comunitaria;

VISTO

l’articolo 257 del D.lgs. 163/2006 che fissa al 1° luglio 2007 l’entrata in vigore delle disposizioni in tema di obblighi di comunicazione nei confronti dell’Autorità e dell’Osservatorio, riguardanti gli appalti di servizi e forniture;

CONSIDERATO

il rilievo e l’importanza manifestati dalla Commissione Europea sulla completezza e correttezza dei dati sugli appalti pubblici dei singoli Paesi Membri;

COMUNICA

1. che dal prossimo lunedì 4 agosto c.a. sarà disponibile presso il sito istituzionale dell’Autorità una procedura telematica operante sulla base dei dati del SIMOG (Sistema Monitoraggio Gare), che dovrà essere completata, entro il 30 settembre 2008, dalle stazioni appaltanti che abbiano aggiudicato, nel 2007, gare di forniture e servizi di rilievo comunitario, con i seguenti dati:

    Ø importo di aggiudicazione;

    Ø CPV almeno di terzo livello;

    Ø data di aggiudicazione.

2. che, a far data dalla pubblicazione del presente comunicato, le stazioni appaltanti possono interrompere l’invio in formato carteceo dei dati utili ai fini della redazione dei prospetti statistici.

3. che le comunicazioni inviate dalle stazioni appaltanti in formato cartaceo, antecedenti alla data di pubblicazione del presente comunicato, dovranno essere nuovamente effettuate attraverso la procedura telematica di cui al punto 1 nel termine ivi indicato.


Il Presidente

Luigi Giampaolino

Ultima modifica: 08/11/2012 18:40:32 - Id: 60700