Salta al contenuto Salta al menu'

Bandi del Programma di sviluppo rurale 2007-2013

Bandi del Programma di sviluppo rurale 2007-2013

Tutte le misure del Psr 2007-2013

In questa sezione trovate i bandi attuativi relativi alle misure del Programma di sviluppo rurale 2007-13, con i criteri di selezione delle domande e di definizione delle spese ammissibili a contributo o degli impegni o condizioni che inserite nelle graduatorie successive. Le domande di Aiuto e di Pagamento sono presentate nell'ambito della Dichiarazione Unica Aziendale (DUA) tramite il sistema informatizzato dell'anagrafe regionale delle aziende agricole (accessibile tramite il sito internet di Artea http://www.artea.toscana.it/).

Le domande possono essere presentate ad uno dei centri di assistenza agricola (CAA) operanti sul territorio, o direttamente all'Agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura (Artea). Le istruttorie sulle domande presentate sono svolte dagli uffici competenti delle Province, Comunità Montane, Unioni di Comuni, GAL o di Artea secondo la tipologia di misura (vedi indicazioni singoli bandi). Le domande sono ricevibili solo se per la misura e per l'anno cui si riferiscono sono previste risorse assegnabili nella programmazione finanziaria dell'Ente competente per misura e territorio (Es. Regione, Provincia o Comunità montana).

Le disponibilità di finanziamento per ciascuna misura sono indicate per le misure di competenza regionale nella Delibera di giunta regionale n. 149/08, mentre per le misure di competenza di province e Comunità montane nella DGR n. 84/08 e, successivamente alla loro approvazione, nei Piani locali di sviluppo rurale predisposti dalle Province. I bandi possono contenere priorità o limitazioni riferite alla zonizzazione territoriale del Programma di svilupo rurale 2007-13 (cartografia zone).
 

Bandi aperti

Cod. mis. Denominazione Pubblicazione Scadenza Bando
         


 

Bandi scaduti

Cod. mis. Denominazione
111 Azioni nel campo della formazione professionale e dell'informazione
112 Insediamento di giovani agricoltori
113 Prepensionamento
114 Ricorso a servizi di consulenza da parte degli imprenditori agricoli e forestali
121 Ammodernamento delle aziende agricole
122 Migliore valorizzazione economica delle foreste
123a Aumento del valore aggiunto dei prodotti agricoli
123b Aumento del valore aggiunto dei prodotti forestali
124 Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare e in quello forestale
125A Miglioramento e sviluppo delle infrastrutture in parallelo con lo sviluppo e l'adeguamento dell'agricoltura e della silvicoltura
132 Partecipazione degli agricoltori ai sistemi di qualità alimentare
144 Aziende agricole in via di ristrutturazione in seguito alla riforma dell'organizzazione comune di mercato
211 Indennità compensative degli svantaggi naturali a favore degli agricoltori delle zone montane
212 Indennità a favore di agricoltori in zone caratterizzate da svantaggi naturali, diverse dalle zone montane
214 Misure agroambientali
214 b1 Conservazione di risorse genetiche animali per la salvaguardia della biodiversità
214 b2 Conservazione delle risorse genetiche vegetali per la salvaguardia della biodiversità
215 Pagamenti per il benessere degli animali
216 Sostegno agli investimenti non produttivi
221 Imboschimento di terreni agricoli
223 Imboschimento di superfici non agricole
225 Pagamenti per interventi silvo-ambientali
226 Ricostituzione del potenziale forestale ed interventi preventivi
227 Investimenti non produttivi
311 Diversificazione in attività non agricole
 

Ultima modifica: 12/01/2017 09:59:35 - Id: 342195