Salta al contenuto Salta al menu'

Pari opportunità

In Primo Piano

Istituzioni e uffici competenti per l'imprenditoria femminile

Uffici dello Stato e della Regione competenti per la promozione e il sostegno dell'imprenditoria femminile. Strutture dello Stato Presidenza del Consiglio dei Ministri –...

Consigliera Regionale di Parità

La consigliera ha una specifica competenza ed esperienza in materia di lavoro femminile, di normative sulla parità e pari opportunità e di mercato del lavoro.

Avviso pubblico per la designazione della Consigliera/e di Parità

Avviso pubblico per la designazione della Consigliera/e di Parità

Con il D.D n. 5890 del 15/07/2016 è stato approvato l'Avviso pubblico per la designazione della Consigliera/e di Parità

mercoledì, 27 luglio 2016 00:00
giovedì, 15 settembre 2016 00:00
Non specificato

Con l'Avviso Pubblico, approvato con D.D. n. 5890 del 15/07/2016, è indetta una selezione, per soli titoli, per la designazione del consigliere o consigliera di parità (effettivo/a supplente), finalizzata alla loro successiva nomina con decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

 

Compiti e funzioni

La/il consigliera/e regionale di parità svolge funzioni di promozione e controllo dell'attuazione dei principi di uguaglianza, di opportunità e non discriminazione per donne e uomini nel lavoro, intraprendendo ogni utile iniziativa, ai fini del rispetto del principio di non discriminazione e della promozione di pari opportunità per lavoratori e lavoratrici, svolgendo i compiti di cui all'art. 15 del D.lgs. n. 198/2006.

 

Durata dell'incarico
L'incarico ha durata di 4 anni ed è rinnovabile per una sola volta.
 
 
Modalità di presentazione delle candidature
Le candidature devono essere presentate, pena la irricevibilità, entro e non oltre il 15 settembre 2016, secondo una delle modalità sotto indicate:
- con modalità telematica mediante il sistema Apaci  e selezionando come amministrazione destinataria "Regione Toscana Giunta". Il campo oggetto deve riportare la dicitura: Candidatura per la carica di Consigliera/e di parità regionale";
 
- con modalità telematica, mediante invio da casella PEC all'indirizzo regionetoscana@postacert.toscana.it. Il campo oggetto deve riportare la dicitura: "Candidatura per la carica di Consigliera/e di parità regionale";
 
- per raccomandata con ricevuta di ritorno e indirizzate a: "Regione Toscana - Direzione Lavoro –
Via Giovanni Pico della Mirandola n. 24 – 50132 Firenze". Sulla busta occorre riportare la seguente dicitura: "Candidatura per la carica di Consigliera/e di parità regionale".
 
Ai fini della ricevibilità fa fede la data di invio della candidatura, come attestata secondo le modalità prescelte.
 
 
Informazioni e Contatti
Per tutte le informazioni necessarie si rimanda alla lettura completa dell'Avviso.
 
Inoltre è possibile contattare i seguenti numeri telefonici: 0554382426 - 0554383576 – 0554382083
 
oppure inviare una mail al seguente indirizzo:segreteria-drzlavoro@regione.toscana.it
 

 

Documenti e Modulistica

D.D. n. 5890 del 15/07/2016;

Avviso - All. A del D.D. n. 5890 del 15/07/2016;

Modulo per candidaturaAll. B del D.D. n. 5890 del 15/07/2016;

Regione Toscana

Ultima modifica: 28/07/2016 11:07:35 - Id: 13580564