Salta al contenuto Salta al menu'

Pari opportunità

In Primo Piano

Istituzioni e uffici competenti per l'imprenditoria femminile

Uffici dello Stato e della Regione competenti per la promozione e il sostegno dell'imprenditoria femminile. Strutture dello Stato Presidenza del Consiglio dei Ministri –...

Consigliera regionale di Parità

Competenze e funzioni. Contatti e modalità di intervento a sostegno delle pari opportunità sul lavoro

Avviso pubblico per la designazione della Consigliera/e di Parità

Avviso pubblico per la designazione della Consigliera/e di Parità

Con il D.D n. 5890 del 15/07/2016 è stato approvato l'Avviso pubblico per la designazione della Consigliera/e di Parità

mercoledì, 27 luglio 2016 00:00
giovedì, 15 settembre 2016 00:00
Non specificato

Con l'Avviso Pubblico, approvato con D.D. n. 5890 del 15/07/2016, è indetta una selezione, per soli titoli, per la designazione del consigliere o consigliera di parità (effettivo/a supplente), finalizzata alla loro successiva nomina con decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

 

Compiti e funzioni

La/il consigliera/e regionale di parità svolge funzioni di promozione e controllo dell'attuazione dei principi di uguaglianza, di opportunità e non discriminazione per donne e uomini nel lavoro, intraprendendo ogni utile iniziativa, ai fini del rispetto del principio di non discriminazione e della promozione di pari opportunità per lavoratori e lavoratrici, svolgendo i compiti di cui all'art. 15 del D.lgs. n. 198/2006.

 

Durata dell'incarico
L'incarico ha durata di 4 anni ed è rinnovabile per una sola volta.
 
 
Modalità di presentazione delle candidature
Le candidature devono essere presentate, pena la irricevibilità, entro e non oltre il 15 settembre 2016, secondo una delle modalità sotto indicate:
- con modalità telematica mediante il sistema Apaci  e selezionando come amministrazione destinataria "Regione Toscana Giunta". Il campo oggetto deve riportare la dicitura: Candidatura per la carica di Consigliera/e di parità regionale";
 
- con modalità telematica, mediante invio da casella PEC all'indirizzo regionetoscana@postacert.toscana.it. Il campo oggetto deve riportare la dicitura: "Candidatura per la carica di Consigliera/e di parità regionale";
 
- per raccomandata con ricevuta di ritorno e indirizzate a: "Regione Toscana - Direzione Lavoro –
Via Giovanni Pico della Mirandola n. 24 – 50132 Firenze". Sulla busta occorre riportare la seguente dicitura: "Candidatura per la carica di Consigliera/e di parità regionale".
 
Ai fini della ricevibilità fa fede la data di invio della candidatura, come attestata secondo le modalità prescelte.
 
 
Informazioni e Contatti
Per tutte le informazioni necessarie si rimanda alla lettura completa dell'Avviso.
 
Inoltre è possibile contattare i seguenti numeri telefonici: 0554382426 - 0554383576 – 0554382083
 
oppure inviare una mail al seguente indirizzo:segreteria-drzlavoro@regione.toscana.it
 

 

Documenti e Modulistica

D.D. n. 5890 del 15/07/2016;

Avviso - All. A del D.D. n. 5890 del 15/07/2016;

Modulo per candidaturaAll. B del D.D. n. 5890 del 15/07/2016;

Regione Toscana

Ultima modifica: 28/07/2016 11:07:35 - Id: 13580564