Salta al contenuto Salta al menu'

Energia

In Primo Piano

Certificazione energetica in Toscana

Certificazione energetica degli edifici: ecco le regole vigenti in Toscana

Piano ambientale ed energetico

Il Paer è lo strumento per la programmazione ambientale ed energetica della Regione Toscana. Questi gli obiettivi e i documenti.

Conferenze dei Servizi

Pubblicati qui gli ultimi avvisi di convocazione

Controlli sugli impianti termici

Gli "impianti termici" sono gli impianti per il riscaldamento o il condizionamento dei nostri immobili

Avviso fondo di garanzia energie rinnovabili

Avviso fondo di garanzia energie rinnovabili

Garanzie per investimenti in energie rinnovabili

La Regione Toscana - Settore energia, tutela della qualità dell'aria e dall'inquinamento elettromagnetico e acustico, con decreto n.2967 dell'11 luglio 2014, ha dato inizio all'operatività del Fondo di garanzia per investimenti nelle energie rinnovabili (allegto A del decreto). Prendono così il via le agevolazioni a garanzia finanziaria per prestiti finalizzati alla riqualificazione energetica e all'installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili (art. 103 legge regionale n. 66/2011 Legge finanziaria per l'anno 2012).

Beneficiari
Piccole e medie imprese (Pmi), persone fisiche, associazioni, aziende sanitarie e ospedaliere, enti locali.

Presentazione domanda. Le domande possono essere presentate a partire dal 26 luglio 2014, tramite  la piattaforma del sito www.toscanamuove.it . Le persone fisiche non in possesso di firma digitale devono compilare la domanda on-line e inviare al soggetto Gestore, con raccomandata A/ R, la richiesta di garanzia firmata in originale. Le richieste di garanzia, firmate digitalmente, possono essere presentate online dai soggetti destinatari tramite il portale Toscanamuove.

Importo garantito
La garanzia, gratuita, è rilasciata a favore dei soggetti finanziatori per un importo massimo garantito non superiore all'80% di ciascuna operazione finanziaria.
L'importo massimo garantito per beneficiario è: per le persone fisiche: € 100.000,00 per gli altri soggetti beneficiari: € 250.000,00 per gruppi di imprese: € 375.000,00

Duarta delle operazioni finanziarie
La garanzia può essere concessa su operazioni finanziarie di durata compresa tra 5 e 10 anni per tutti i beneficiari, eccetto per gli enti locali, la cui durata massima è fissata in 25 anni.

Inteventi ammissibili
Sono ammesse a garanzia le operazioni finanziarie finalizzate alla realizzazione di investimenti per riqualificazione energetica e installazione di impianti alimentati da fonti rinnovabili. Gli investimenti devono essere realizzati in Toscana successivamente alla data di presentazione della richiesta di garanzia.

Spese ammissibili. Sono quelle relative a:
a) impianti solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria;
b) impianti solari fotovoltaici da connettere alla rete di trasmissione elettrica, di potenza di picco compresa tra 1 kilowatt e 100 kilowatt;
c) impianti eolici fino a 100 kilowatt;
d) impianti di riscaldamento, cogenerazione e trigenerazione a biomassa di potenza nominale non superiore a 1000 kilowatt termici e 350 kilowatt elettrici, solo se alimentati da biomasse da filiera corta;
e) impianti mini-idroelettrici, fino a 100 kilowatt;
f) impianti per l'utilizzo diretto del calore geotermico mediante pompe di calore anche senza prelievo di fluido;
g) impianti di illuminazione pubblica che utilizzano tecnologie ad alta efficienza, lampade a risparmio energetico, sistemi di alimentazione elettronica con tele controllo e telegestione o lampioni fotovoltaici;
h) impianti centralizzati anche di tipo cogenerativo alimentati a gas naturale fino a 500 kilowatt termici e250 kilowatt elettrici;
i) impianti e reti di teleriscaldamento a servizio di utenze pubbliche e private;
j) coibentazioni ed interventi di riduzione dei consumi energetici ed installazione di uno degli impianti di cui alle lettere da a) a i)

Contatti e ulteriori informazioni. Qualsiasi informazione relativa al bando e agli adempimenti ad esso connessi può essere richiesta al seguente indirizzo di posta elettronica: info@toscanamuove.it o al numero verde 800327723

Soggetto gestore: raggruppamento formato da Fidi Toscana S.p.A., Artigiancredito S.c.a.r.l., Artigiancasssa spa https://www.toscanamuove.it/
info@toscanamuove.it o al  800327723

Per approfondire: http://www.regione.toscana.it/-/risparmio-energia

 

Regione Toscana

Ultima modifica: 25/09/2015 17:57:24 - Id: 11819009
  • Condividi
  • Condividi