Salta al contenuto Salta al menu'

Approvate da Artea le disposizioni comuni per le misure a investimento

Approvate da Artea le disposizioni comuni per le misure a investimento

Modificate con decreto Artea n. 65 del 15 giugno 2018


In attuazione della delibera Giunta regionale n-. 518 del 30 maggio 2016, Artea, con decreto del direttore n. 63 del 28 giugno 2016, ha approvato le "Disposizioni comuni per l'attuazione delle misure a investimento".

Il nuovo documento definisce le regole comuni per razionalizzare e uniformare l'operatività degli uffici regionali e di Artea nella fase di istruttoria delle domande di aiuto, relative ai bandi già programmati per il 2016 con decisione di Giunta n.2 del 29 marzo 2016  "Approvazione del Cronogramma annuale dei bandi e delle procedure negoziali a valere sui programmi comunitari - annualità 2016" e relativamente ai bandi già pubblicati per le misure ad investimento del Programma di sviluppo rurale Feasr

In particolare le suddette disposizioni comuni, oltre a recepire quanto disposto dalla Del. GR n. 518 di cui sopra ad esempio in materia di spese ammissibili/non ammissibili, definiscono le procedure operative inerenti la presentazione della domanda, il cambio di titolarità dell'azienda, la formazione e gestione delle graduatorie, nonché tutto ciò che attiene gli aspetti del procedimento amministrativo collegato alla concessione e successiva erogazione degli aiuti.


Ultima modifica: 02/10/2018 10:27:03 - Id: 13521784
  • Condividi
  • Condividi