Salta al contenuto Salta al menu'

Agenzia di Promozione Economica della Toscana - APET

Agenzia di Promozione Economica della Toscana - APET

Ente di cui all'art. 22, comma 1 lett. a) D.Lgs 33/2013

 

Ragione sociale: Ente pubblico.

Funzioni attribuite: realizza il coordinamento operativo e la gestione  delle attività di promozione economica e di sostegno ai processi di internazionalizzazione, nei settori dell'agricoltura, dell'artigianato, della PMI e del turismo.

Durata dell'impegno: indeterminato.

Onere complessivo gravante sul bilancio regionale anno 2012: 9.418.315 Euro.

Numero dei rappresentanti dell'amministrazione negli organi di governo:

  • il Direttore, nominato dal Presidente della Giunta regionale,  d'intesa con Unioncamere Toscana, I.C.E ed E.N.I.T.

Trattamento economico complessivo a ciascuno di essi spettante:
il trattamento economico del Direttore è determinato dalla Giunta regionale con riferimento agli emolumenti spettanti ai dirigenti regionali di ruolo (Legge Regionale 6/2000, art. 5).
Esso può essere integrato con una quota aggiuntiva di compenso non superiore al 20% dello stesso, da corrispondere a seguito della valutazione positiva di risultati conseguiti annualmente (Del. Giunta regionale 979/2005).

Risultato di bilancio:

utile 2010 utile 2011 utile 2012
186.422,00 221.101,00 183.920,00


Dati relativi agli incarichi di amministratore e relativo trattamento economico:
Direttore Stefano Giovannelli. Il trattamento economico è stabilito nella misura di euro 86.910,48 annui omnicomprensivi, oltre alla retribuzione di risultato.

Link: www.toscanapromozione.it/


Ultima modifica: 15/01/2014 16:14:26 - Id: 11347016