Salta al contenuto Salta al menu'

Lotta all'inquinamento

In Primo Piano

Piano regionale per la qualità dell'aria

Il 20 novembre 2017 con la proposta di deliberazione al Consiglio regionale n. 14, la Giunta regionale ha inviato al Consiglio regionale la proposta di Piano regionale per la...

Inquinamento acustico

L'inquinamento acustico costituisce uno dei principali problemi ambientali

Rumore da infrastrutture di trasporto

Procedure e obiettivi dei piani di abbattimento e contenimento

Inquinamento elettromagnetico

La maggiore fonte di inquinamento a bassa frequenza sono gli elettrodotti; per quanto riguarda le alte frequenze gli impianti di radiocomunicazione.

Inquinamento atmosferico

Tra i vari tipi di inquinamento, quello atmosferico rappresenta la principale causa di incremento di mortalità e di malattie.

Mappe acustiche aggiornate

Sono state pubblicate le mappe acustiche aggiornate degli agglomerati urbani della Toscana

Aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze

Aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze

Decreto ministeriale 29/11/2000
Figura 1 - Aeroporto
Figura 1 - Aeroporto "A. Vespucci" di Firenze: piano di classificazione acustica dell'intorno aeroportuale.


La commissione è prevista dall'articolo 5 del D.M. Ambiente del 31/10/97, si è insediata presso l'aeroporto di "A. Vespucci" di Firenze l'8 giugno 2000.
Il 10/05/2005 è stata approvata dalla Commissione Antirumore dell'aeroporto di Firenze (Figura 1), la zonizzazione acustica dell'intorno aeroportuale così come previsto dall'art. 6 del D.M. 31/10/97.

Con nota del 18/11/2008, successivamente integrata con nota del 12/01/2010 la Società di gestione dell'Aeroporto"A. Vespucci" di Firenze ha trasmesso, a tutti gli Enti territoriali interessati e al Ministero dell'Ambiente, il piano di contenimento e abbattimento del rumore di cui al D.M. Ambiente 29/11/2000.

Il Ministero dell'Ambiente, in quanto competente nella materia di approvazione del piano, con nota del 10/12/2010 ha informato Regione Toscana e Società di gestione di aver avviato con il supporto tecnico dell'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) la procedura di valutazione del piano al fine dell'Intesa sullo stesso in Conferenza Unificata come previsto dalla vigente normativa sul rumore aeroportuale, propedeutica alla sua approvazione.
 


Ultima modifica: 10/05/2013 13:55:51 - Id: 731523
  • Condividi
  • Condividi