Salta al contenuto Salta al menu'

Università, enti di ricerca e ITS

In Primo Piano

Por Fse 2014-2020, voucher per Dottorato di ricerca all'estero 2017-2018

Bando per laureati under 35, residenti in Toscana. Importo massimo del voucher 20 mila euro

Finanziamenti per attivare assegni di ricerca: 141 progetti finanziati

Sono 141 i progetti finanziati per un totale di 5 milioni 629mila 500 euro di contributi.   La Regione Toscana, con decreto dirigenziale n. 14139  del 21...

Abitare Mediterraneo

Abitare Mediterraneo

Innovazione sostenibile dell'abitare mediterraneo


Sviluppo di un sistema aperto per l'integrazione dell'innovazione tecnologica e architettonica finalizzata al contenimento dei consumi energetici

Responsabile scientifico: prof. arch. Marco Sala
Dipartimento di Tecnologie dell'Architettura e Design "Pierluigi Spadolini", Università degli Studi di Firenze


Abitare Mediterraneo è un progetto di ricerca finanziato dalla Regione Toscana nell'ambito del POR CREO FESR 2007-2013 e sviluppato dall'Università di Firenze (Dipartimenti di Tecnologie dell'Architettura e Design "P. Spadolini"; Architettura - Disegno, Storia, Progetto; Urbanistica e Pianificazione del Territorio; Energetica "Sergio Stecco" e Ingegneria Civile e Ambientale) e S.S. Sant'Anna Pisa in sinergia con aziende toscane, per realizzare un Sistema Aperto - piattaforma di conoscenze che favorisca il miglioramento delle prestazioni ambientali del sistema edificio e strumento di valorizzazione per la crescita competitiva delle imprese - e un Centro di Competenza sull'Architettura Sostenibile per la diffusione di metodologie, know-how e buone pratiche.
Il clima, la salvaguardia delle tradizioni costruttive locali, le nuove esigenze sociali e interculturali, ma anche l'innovazione tecnologica/tipologica e la qualità architettonica, sono gli elementi alla base del progetto, attraverso cui la Toscana si propone di diventare un centro di studi sull'abitare mediterraneo, focalizzando l'attività di ricerca tecnologica applicata, nella sperimentazione di strumenti e procedure per la progettazione e realizzazione di architettura sostenibile in interventi di ristrutturazione, rifunzionalizzazione e nuova edificazione.
I risultati sono prodotti e processi tecnologicamente innovativi – Prototipi - in grado di rispondere ad elevati requisiti di efficienza energetica e di qualità architettonica.
Parallelamente, è stata avviata un'attività di Sperimentazione, su Progetti Pilota, per testare sistemi tecnologici, dinamici e combinati, al fine di implementare e gestire in modo energicamente efficiente l'involucro edilizio. Per verificare l'efficacia di tali componenti, è stata progettata una Test Cell: un laboratorio tecnologico con strumentazioni all'avanguardia per la verifica delle prestazioni energetiche, la simulazione e il monitoraggio dei comportamenti termodinamici dei sistemi tecnologici di facciata.
Per favorire la diffusione di tale cultura costruttiva e per mettere in contatto diretto i vari attori del processo edilizio è stato strutturato, presso il Polo Tecnologico Lucchese, un Centro di Divulgazione e Formazione, dove è allestito uno spazio espositivo di componenti per l'edilizia, selezionati sulla base della qualità e della coerenza con i temi della ricerca. Per la sua realizzazione sono state coinvolte, oltre le imprese facenti parte dell'ATS, anche altre Aziende ed Enti (pubbliche amministrazioni e gestori immobiliari). Il gruppo così allargato costituisce il Network, in grado di rappresentare quelle opportunità di mercato, nel rispetto del recupero dei principi tradizionali e dell'evoluzione dell'architettura mediterranea, promosse dal progetto.
Per documentare e diffondere lo sviluppo di processi, progetti, prodotti e componenti innovativi, è attivo il Portale Web www.abitaremediterraneo.eu, pensato come piattaforma multimediale: una sezione è dedicata al Catalogo del Sistema Aperto che consente la consultazione dei prodotti, componenti e sistemi tecnologici/tipologici più efficienti in termini di risparmio energetico, in relazione alle caratteristiche ambientali mediterranee; un catalogo che diventa strumento interattivo di divulgazione e di accompagnamento progettuale.



Documenti

- scarica la brochure del progetto

- scarica la carta del progetto

- schede  e risultati
 

Link

- Aziende partner

- Centro regionale di divulgazione e informazione

- Catalogo del sistema aperto

- Sperimentazioni

- Articoli scientifici

- Rassegna stampa
 

Riferimenti

- Sito web (http://www.abitaremediterraneo.eu/)



 


Ultima modifica: 17/12/2012 12:29:53 - Id: 84732