Salta al contenuto Salta al menu'

Spettacolo

"Progetto 100 band": Avviso per soggetti che operano nel talent scouting musicale

Avviso scaduto il 22 settembre 2015. Il 9 ottobre individuato il soggetto attuatore del progetto

"Progetto 100 band": Avviso per soggetti che operano nel talent scouting musicale

Sostegno dei progetti di musica popolare contemporanea

mercoledì, 02 settembre 2015 07:00
martedì, 22 settembre 2015 23:59
Non specificato

Con il decreto dirigenziale n.4505 del 09/10/2015 è stato individuato il soggetto attuatore del progetto regionale "100 band" >>

Il presente avviso pubblico rientra nell'ambito del progetto Giovanisì

Il Decreto Dirigenziale n. 3775 del 19/08/2015 approva l'avviso pubblico e la relativa modulistica per la presentazione delle istanze di contributo, per il finanziamento di progetti a valere sulla Linea d'Azione: "Sostegno dei progetti di musica colta, jazz e di musica popolare contemporanea, finalizzati alla diffusione della cultura musicale e alla promozione della ricerca e della sperimentazione - lett. a) - Progetto regionale "Sistema regionale per lo spettacolo dal vivo: attività teatrali, di danza e di musica".

Avviso pubblico >>

Destinatari dell'avviso pubblico

Soggetti che operano nei diversi generi della musica popolare contemporanea e di comprovata esperienza nell'ambito del talent scouting e dell'affiancamento produttivo per le nuove generazioni di musicisti della scena contemporanea.

Finalità dell'avviso pubblico

La Regione Toscana sostiene progetti presentati dai soggetti destinatari dell'avviso pubblico che siano volti al sostegno di proposte artistiche di almeno 100 giovani band e/o singoli talenti under 35 dell'intero territorio regionale selezionati nell'ambito della musica popolare contemporanea.

Presentazione della domanda

La modulistica per la presentazione delle istanze di contributo è la seguente:

- Allegato B) Istanza di contributo (presentata da soggetto singolo)

- Allegato C) Istanza di contributo (presentata da più soggetti in forma associata)

- Allegato D) Scheda identificativa del soggetto e delle attività

- Allegato E) Scheda Progetto

- Allegato F) Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà resa ai sensi dell'art. 47 D.P.R. 445/2000.

Tutta la documentazione deve essere inoltrata alla Regione Toscana, Settore Spettacolo - Via Farini n. 8 - 50121 Firenze, attraverso una sola delle seguenti modalità :

  • tramite posta certificata all'indirizzo regionetoscana@postacert.toscana.it (farà fede il tracciato elettronico di invio della corrispondenza telematica);
  • tramite interfaccia web ap@ci per accedere alla quale è necessario registrarsi all'indirizzo http://www.regione.toscana.it/apaci selezionando quale ente pubblico destinatario Regione Toscana Giunta (farà fede il tracciato elettronico di invio della corrispondenza telematica);
  • a mezzo raccomandata A.R. (farà fede il timbro postale).

Scadenza

L'istanza di contributo e la relativa documentazione allegata deve essere inoltrata entro il termine perentorio di 20 giorni, termine decorrente dalla data di pubblicazione del presente Avviso pubblico sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana, ossia entro e non oltre il giorno 22 Settembre 2015.

Le domande spedite oltre il termine di scadenza di cui sopra, o non redatte utilizzando l'apposita modulistica e non corredate dalla documentazione obbligatoria richiesta, o non sottoscritte dal legale rappresentante del soggetto richiedente non saranno ammesse.

Responsabile del procedimento
Ilaria Fabbri


Referenti e contatti

Angela Moschini
Tel. 055 4382667
angela.moschini@regione.toscana.it

Ludovica Callai
Tel. 055 4384128
ludovica.callai@regione.toscana.it


Per informazioni

Ufficio Giovanisì – Regione Toscana
www.giovanisi.it

info@giovanisi.it

Numero verde:
800 098719
dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 16.00

Regione Toscana

Ultima modifica: 19/10/2017 19:17:21 - Id: 12793576